Pages Menu
Categories Menu

LA SOPRINTENDENZA

La Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio dell’Abruzzo, istituto periferico del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, esercita attività di tutela e conservazione dei beni di interesse archeologico, architettonico, storico, artistico e paesaggistico-ambientale con riferimento alle norme dettate dal Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio, nel territorio regionale con esclusione della città dell’Aquila e dei Comuni del cosiddetto cratere.


Lo stesso Ufficio cura progettazione e direzione dei lavori per gli interventi di scavo e restauro sostenuti da finanziamenti ministeriali o da altre fonti, istruzione e proposta di provvedimenti di dichiarazione e verifica dell’interesse culturale, gestione e aggiornamento del catalogo; coopera con altri enti locali e istituti di ricerca e formazione per la valorizzazione del patrimonio culturale e provvede a tutti gli altri compiti assegnati dall’art. 33 del DPCM 171/2014


SEDE E UFFICI OPERATIVI

La sede è a Chieti

altri uffici operativi si trovano a L’Aquila, Teramo, Sulmona, Avezzano, Tagliacozzo, Celano, Vasto, Lanciano

SOPRINTENDENTE:

Dott.ssa Rosaria MENCARELLI

E-MAIL:sabap-abr@beniculturali.it

PEC:mbac-sabap-abr@mailcert.beniculturali.it

C.F. 80004010668/Codice IPA M76PBA

CENTRALINO:
Tel.0871.32951Cell. 366.9615628


TERRITORIO E FUNZIONARI

Competenze territoriali

con indicazione dei funzionari responsabili della tutela archeologica storico artistica architettonica paesaggistica demoetnoantropologica

 
Il sito web si pone l’obiettivo di illustrare le attività della Soprintendenza, di semplificare l’accesso alle informazioni per fornire ai cittadini, ai proprietari dei beni sottoposti a tutela, ai professionisti e a quanti hanno rapporto con il patrimonio culturale del territorio un utile strumento di conoscenza delle procedure e dei servizi e di migliorare il rapporto tra utenti e Amministrazione pubblica