Pages Menu
Categories Menu

ART BONUS

Credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura – riguarda le erogazioni liberali in denaro per interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici, per il sostegno degli istituti e dei luoghi della cultura di appartenenza pubblica e per la realizzazione di nuove strutture, il restauro e il potenziamento di quelle esistenti, delle fondazioni lirico-sinfoniche o di enti o istituzioni pubbliche che, senza scopo di lucro, svolgono esclusivamente attività nello spettacolo.

Tali elargizioni consentono la detrazione, dalle imposte, fino al 65% dell’importo donato.

Il D.Legge 31 maggio 2014, n. 83, convertito con modificazioni nella Legge 29 luglio 2014, n. 106, ha introdotto, tra le altre innovazioni, un credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura nell’ambito delle disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo.

Articolo 1 – “Art-Bonus” – credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura”. Maggiori informazioni sul sito: http://artbonus.gov.it/faq.html

La circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 24/E del 31/07/2014 – Credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura – “Art bonus“, è consultabile in questa pagina.

Visitate la pagina del sito del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo – INVESTI NELL’ARTE E SCOPRI COME PAGARE MENO TASSE.